I droni spedizionieri consegneranno i vostri pacchi nel 2020

drone2

Persino i più determinati sostenitori dei droni per la consegna di pacchi non riescono ad immaginare di ricevere i loro pacchi prima di qualche anno ancora.

Di Jamie Condliffe il 07-10-16
Non lasciate ingannare dalle previsioni spensierate e dai primi test dimostrativi da parte di grandi società: i droni spedizionieri non sono ancora pronti a entrare in servizio.

A marzo avevamo scritto che la consegna via drone avrebbe tardato ad arrivare, e nonostante il recente rilascio di norme che autorizzano l’impiego di droni per attività commerciali, severe restrizioni continuano a vincolarne la portata – incluso il fatto che, in assenza di un permesso speciale, i droni non possono volare sopra le persone o fuori dal campo visivo di un operatore.
download-2
Persino nel caso in cui le norme venissero allentate, restano ancora da superare importanti problemi, quali la sicurezza, la gestione dello spazio aereo e l’affidabilità, per non parlare di dettagli come le procedure che questi droni dovrebbero seguire una volta giunti a destinazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...